• Assegno temporaneo per i figli minori, richiesta arretrati entro il 30 settembre 2021
  • Green Pass: chiarimenti del Governo per gli alberghi e le altre strutture ricettive
  • Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19
    Impiego certificazioni verdi Covid-19
  • Comune di Chiuro: bando pubblico per assegnazioni posteggi Fiera S. Andrea 2021
  • Ghisla: «Il nuovo decreto sul green pass: perché al ristorante ci si può contagiare e nelle aule parlamentari no?»
TUTTE LE INFORMAZIONI IN PRIMO PIANO »
Tutte le news >>

Sondrio turistica: un percorso da condividere


Sondrio, 19 aprile 2021- Nel corso degli anni, la città di Sondrio si è fortemente caratterizzata come città prettamente di servizi, con una presenza di turismo business legata alla sua centralità amministrativa di capoluogo di provincia e all’importante realtà degli istituti di credito.


nuovi scenari economici hanno prodotto effetti sulla città che le forti restrizioni agli spostamenti imposte dalla crisi pandemica hanno ulteriormente accelerato, producendo un fenomeno di ulteriore desertificazione commerciale e depauperamento della vita sociale. Per il futuro anche immediato la prospettiva è che nuove abitudini, come per esempio lo smart working, siano destinate a permanere e a consolidarsi, con le conseguenze che tutti possiamo immaginare.


Nell’attuale contesto così complesso diventa dunque ancora più strategico e non rinviabile l’impegno nel definire un posizionamento per la città e una progettualità in grado di strutturare l’attrattività turistica di Sondrio, attraverso un modus operandi basato sulla condivisione e sulla reciproca collaborazione fra istituzioni e operatori.

 

Proprio in questo contesto si inserisce il progetto “SONDRIO TURISTICA:  UN PERCORSO DA CONDIVIDERE” fortemento voluto e interamente finanziato da Comune di Sondrio, Unione Commercio Turismo e Servizi della provincia di Sondrio e BIM.

 

Il progetto è rivolto ad albergatori, ristoratori, commercianti, gestori di B&B e case vacanze, guide turistiche, agenzie di viaggio, gestori di servizi sportivi e culturali e loro collaboratori ma anche a chi ambisce a intraprendere una di queste strade o ha un'idea da sviluppare. Il progetto si rivolge con priorità  agli operatori di Sondrio e del Mandamento. 

Le iscrizioni sono aperte!


Il percorso, organizzato con il supporto di Free Work Servizi, è così strutturato:

 

I_STRATEGIE IMPRENDITORIALI PER RILANCIARE L’ATTIVITA’ CON I TURISTI DI PROSSIMITA’


Calendario:

lunedì 3 maggio dalle 14.30 alle 16.30

lunedì 10 maggio dalle 14.30 alle 16.30

Modalità di fruizione:

 a distanza in diretta col docente tramite piattaforma Cisco WebEx (un tecnico sarà a disposizione per l’intera durata della lezione e per la gestione dei collegamenti)

Obiettivo del modulo:

apprendere strategie imprenditoriali per rilanciare la propria attività


aggiornamento sul mercato che cambia: le nuove tendenze del consumatore

Programma:

  • Apertura dei lavori
  • Definizione vision e obiettivi
  • Condivisione della volontà/necessità di riposizionare la destinazione Sondrio da capoluogo di servizi a hub leisure
  • Intervento a cura dell’Amministrazione Comunale di Sondrio
  • Elaborazione di un nuovo prodotto/esperienza turistica in relazione all’attuale pandemia e inevitabili nuove priorità e bisogni del turista.
  • Come trasformare Sondrio da città di servizi a destinazione leisure: stategie di prodotto, accoglienza, pricing e comunicazione.
  • L’opportunità di fare rete tra operatori: metodi, strumenti e esempi concreti di valorizzazione della cultura di Sistema
  • Creare, comunicare e promuovere
  • Case study: esempio di alleanze durature, ed economicamente vantaggiose tra imprenditori

Docente

 

Monica Basile - docente di pluriennale esperienza, esperta di turismo sostenibile, turismo globale presso UNWTO (organizzazione Mondiale del Turismo), OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico); Responsabile Marketing e Ricerca per le Associazioni Albergatori dell’arco Alpino.

 

Per aderire a questo primo modulo, che ricordiamo sarà completamente gratuito, sarà necessario fornire tramite mail all’indirizzo formazione@freeworkservizi.it  oppure info@unione.sondrio.it  : RAGIONE SOCIALE - NOME E COGNOME – CELLULARE - INDIRIZZO EMAIL

 

Per qualsiasi informazione o chiarimento contattare:


 

FREE WORK SERVIZI SRL: 0342-217646 formazione@freeworkservizi.it


UNIONE COMMERCIO TURISMO SERVIZI SONDRIO: 0342-533111 info@unione.sondrio.it

In allegato i dettagli della seconda parte del progetto.
Camera di Commercio di Sondrio Provincia di Sondrio Enti Bilaterali della Provincia di Sondrio Valtellina Regione Lombardia
Copyright©2021 - Sondrio Servizi al Terziario S.r.l. - via del Vecchio Macello, 4/c - Sondrio
CCIAA Sondrio, C.F. e P.I. 00620410142 - R.E.A. 43882 - cap.soc. 92.962,00 i.v.
Privacy policy - Realizzato da TelneXt
Area Riservata