• Venerdì 19 luglio aperitivo gourmet a Chiavenna
  • Fiera di Chiuro: bando concessione posteggi
  • Remo Martinoli nel Consiglio nazionale della 50&Più
  • 'Risveglia i tuoi sensi' si aggiudica l'Agorà d'argento per la migliore comunicazione non convenzionale
  • Morbegno Estate: proseguono i Venerdì di festa
TUTTE LE INFORMAZIONI IN PRIMO PIANO »
Tutte le news >>
Consulta l'archivio o, per una ricerca più dettagliata, utilizza il 'filtro' che trovi qui sotto scegliendo una sola opzione (categoria, mandamento, tematiche) oppure utilizzandole tutte e tre per una ricerca più specifica.


Categoria


Mandamento


Tematiche


Con l'operazione salvadanai, a cui ha collaborato anche l'Unione, ottenuti oltre 5mila euro

MARATONA TELETHON: RACCOLTI QUASI 46MILA EURO

Un bilancio di successo che incrementa il già positivo risultato del 2010. La maratona Telethon 2011 in provincia di Sondrio fa di nuovo centro e totalizza una raccolta fondi di quasi 46mila euro (per l’esattezza 45.876,80 euro), di cui 5.385,42 ottenuti con l’operazione salvadanai, realizzata anche con il sostegno della nostra Unione.

 

All’ormai tradizionale campagna di sensibilizzazione nazionale che da vent’anni a questa parte viene riproposta a ridosso delle festività natalizie, il nostro territorio ha risposto con generosità e a testimoniarlo sono i dati resi noti nella conferenza stampa che si è tenuta nella mattinata di oggi, mercoledì 1° febbraio, nella sede di Sondrio dell’Unione Cts, alla presenza di Bruna Perlini, presidente della sezione provinciale di Uildm (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare Onlus, che in provincia di Sondrio conta 184 iscritti) e coordinatrice Telethon per la provincia di Sondrio, e di Marino Del Curto, presidente dell’Unione.

 

Un momento, quello della conferenza stampa ospitata dall’Unione, che ha voluto tradursi innanzitutto in un ringraziamento a tutti coloro (volontari, cittadini, commercianti e loro clienti, imprese, sodalizi e scuole ecc.) che hanno dato il proprio contributo alla raccolta fondi, consentendo di “migliorare – ha sottolineato con soddisfazione Bruna Perlini – il già importante risultato dell’anno passato, con una cifra significativa che sarà destinata ad alleviare le sofferenze degli ammalati di distrofia muscolare e di altre malattie genetiche. Siamo perciò riconoscenti nei confronti dei numerosi nostri convalligiani che si sono mostrati sensibili a questa iniziativa, contribuendo tangibilmente al suo successo. Tra le attività che hanno consentito di incrementare la raccolta fondi – ha sottolineato Perlini – meritano di essere segnalate la pizzoccherata a Talamona e il gazebo allestito in concomitanza con Morbegno in Cantina. Inoltre, un contributo particolare è arrivato dai ragazzi dell’Oratorio di Grosio che, in occasione della maratona televisiva, hanno organizzato due giornate di spettacoli e animazione nelle quali hanno raccolto ben 6.910,71 euro. Siamo grati a tutti i numerosi volontari di Talamona, Grosio e Chiavenna e, in particolare all’amica Mariella di Piateda che da sola ha raccolto 8mila euro”.

“Ringraziamo – ha dichiarato il presidente dell’Unione Cts Del Curto – tutti i nostri associati che hanno aderito all’operazione salvadanai, accettando di esporli presso le proprie attività, e naturalmente i loro clienti che hanno contribuito alla raccolta fondi Telethon, nonostante il non facile momento economico. Con l’iniziativa dei salvadanai l’Unione ha voluto dare nuovamente un segno concreto della propria sensibilità nei confronti di una campagna importante come la maratona Telethon. Siamo da subito disponibili – ha concluso Del Curto – a garantire il nostro sostegno anche per il 2012, per arrivare a conseguire risultati ancora più significativi a favore di chi soffre”.

 

Già in passato il mondo del commercio aveva dato il proprio contributo a iniziative solidaristiche promosse da Telethon, ma con la partecipazione all’operazione salvadanai, rinnovata anche per il 2011, l’impegno rientra ormai nel programma delle attività promosse con continuità dall’associazione di via Macello.

 

Per quanto riguarda invece l’impegno della sezione locale di Uildm e del coordinamento provinciale Telethon, nei prossimi mesi è prevista una serie di altre iniziative e progetti il cui programma verrà ufficializzato dal consiglio del sodalizio, che si riunirà a breve e che tra i suoi obiettivi più immediati ha il censimento di ammalati di distrofia e di malattie neuromuscolari nella nostra provincia.

 

 

RACCOLTA FONDI TELETHON 2011

IN PROVINCIA DI SONDRIO

Donazioni

    200 euro

scuole (Poggiridenti, Talamona, Piateda)

   1.713 euro

ditte varie

11.128 euro

banchetti nei paesi

10.890,38 euro

iniziative varie

16.559,41 euro

salvadanai nelle attività commerciali

   5.385,42 euro

TOTALE

45.876,80 euro

 

 

 

 

Info:

UILDM Sezione di Sondrio,

via Gavazzeni n. 54, Talamona

tel. 0342-671741

e-mail: info@uildmsondrio.it

web: uildmsondrio.blogspot.com

 

Referente provincia di Sondrio

Bruna Perlini, tel. 338-5020285

 

 

 

Camera di Commercio di Sondrio Provincia di Sondrio Enti Bilaterali della Provincia di Sondrio Valtellina Regione Lombardia
Copyright©2019 - Sondrio Servizi al Terziario S.r.l.
Socio unico Unione del Commercio del Turismo dei Servizi della Provincia di Sondrio
via del Vecchio Macello, 4/c - Sondrio | Pec: sondrioserviziterziario@legalmail.it
CCIAA Sondrio, C.F. e P.I. 00620410142 - R.E.A. 43882 - cap.soc. 92.962,00 i.v. | Privacy policy
Realizzato da Telnext
Area Riservata