• Federalberghi presenta una petizione al Governo per salvare le imprese e i lavoratori del turismo.
  • L'orgoglio degli operatori e la fierezza dell'Unione del Commercio e del Turismo come contraltare a una politica che bistratta le imprese
  • 24 gennaio 2021 - la Lombardia torna in ZONA ARANCIONE
  • EMOOK, piattaforma di e-learning, offre a tutti gli associati un corso gratuito a scelta tra i 170 a catalogo
  • La Lombardia torna area rossa – nuove misure restrittive
TUTTE LE INFORMAZIONI IN PRIMO PIANO »
Tutte le news >>
Consulta l'archivio o, per una ricerca più dettagliata, utilizza il 'filtro' che trovi qui sotto scegliendo una sola opzione (categoria, mandamento, tematiche) oppure utilizzandole tutte e tre per una ricerca più specifica.


Categoria


Mandamento


Tematiche


Rinviato al 31 gennaio l'obbligo dell'indicazione in etichetta del luogo di provenienza delle carni suine trasformate

Misura temporanea del Mise per consentire lo smaltimento di imballaggi ed etichette

20 novembre 2020 - Slitta di oltre due mesi e viene rinviato al 31 gennaio 2021 l’obbligo dell’indicazione in etichetta del luogo di provenienza delle carni suine trasformate utilizzate per prosciutti e salumi. A stabilirlo la circolare del Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) del 13 novembre che, accogliendo le richieste fatte pervenire da Confcommercio e dalle altre associazioni imprenditoriali del settore, ha introdotto misure temporanee di supporto alle imprese nel contesto dell’emergenza sanitaria da Covid-19 ancora in atto.
In virtù di quest’ultima disposizione, vengono pertanto rinviati i nuovi obblighi di etichettatura alimentare stabiliti dal Dm Origine carni suine del 6 agosto 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 230 del 16 settembre 2020, che sarebbe dovuto entrare in vigore dopo 60 giorni.
Il rinvio tiene conto delle difficoltà, evidenziate appunto dalle rappresentanze di categoria, che le imprese incontrano in tempo di pandemia. Nello specifico, sono stati segnalati rallentamenti nella produzione e nella fornitura degli imballaggi conformi (incarti ed etichette), la cui indisponibilità mette purtroppo le aziende nella condizione di non riuscire ad adempiere agli obblighi stabiliti dal Decreto Origine carni suine.  
Come recita la circolare del Mise, “Le succitate difficoltà nell’ottemperare alle nuove disposizioni (omissis) implicano la necessità di consentire, alle imprese stesse, di poter utilizzare le scorte esistenti degli imballaggi e delle etichette non conformi al DM 06.08.2020, che risultino nella loro disponibilità a seguito di contratti stipulati prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DM stesso, fino alla data del 31.01.2021”.
Per ulteriori informazioni si invita a contattare Free Work Servizi (tel. 0342 217646).
Di seguito riportiamo la circolare del Mise
Camera di Commercio di Sondrio Provincia di Sondrio Enti Bilaterali della Provincia di Sondrio Valtellina Regione Lombardia
Copyright©2021 - Sondrio Servizi al Terziario S.r.l.
Socio unico Unione del Commercio del Turismo dei Servizi della Provincia di Sondrio
via del Vecchio Macello, 4/c - Sondrio | Pec: sondrioserviziterziario@legalmail.it
CCIAA Sondrio, C.F. e P.I. 00620410142 - R.E.A. 43882 - cap.soc. 92.962,00 i.v. | Privacy policy
Realizzato da Telnext
Area Riservata